Incendio doloso a Carpino: autocompattatore della Tecneco distrutto dalle fiamme

L'episodio è avvenuto nella notte a Carpino, intorno all'1.30, in località Piscinacchio, dove un autocompattatore è andato distrutto

Immagine di repertorio

Un altro mezzo per la raccolta dei rifiuti in fiamme. L'episodio è avvenuto nella notte a Carpino, intorno all'1.30, in località Piscinacchio, dove un autocompattatore è andato a fuoco.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e i carabinieri che hanno acquisito le immagini delle telecamere di sorveglianza. Tuttavia, sembra certa l'origine dolosa dell'incendio. Il sindaco Rocco Di Brina ha sottolineato che non sarebbe da escludere l'autocombustione, essendo il mezzo "non proprio nuovo".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sangue nel cuore della movida, colpita con i vetri di una bottiglia e sfregiata a vita: arrestata ragazza di 20 anni

  • Coronavirus: la Puglia resta in zona arancione

  • Sua moglie è positiva, lui è in isolamento ma va ugualmente a lavorare: segnalato al 112 e multato dai carabinieri

  • San Marco in Lamis sotto choc, comunità in lutto per Domenico: "Questo maledetto virus gli ha tolto la vita"

  • Grave episodio in zona via Lucera: auto imbrattata con frasi, disegni volgari e sigle contro la polizia

  • Coronavirus: oggi 32 morti in Puglia e 397 nuovi casi in provincia di Foggia

Torna su
FoggiaToday è in caricamento