Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca Roseto Valfortore

Frana divora la strada che collega Roseto Valfortore a Foiano

Isolate alcune masserie della zona. L'arteria è sprofondata di circa quattro metri. Il sindaco Nicola Apicella chiede che Regione Puglia intervenga per risolvere il problema

Emergenza frane a Roseto Valfortore. La strada comunale che collega il paese foggiano a Foiano è sprofondata di circa quattro metri. La frana ha praticamente divorato l’arteria e la situazione potrebbe peggiorare nelle prossime ore.

Per questo motivo Nicola Apicella, sindaco della cittadina del subappennino ha emesso un’ordinanza di chiusura dell’unica via che collega Roseto a Foiano ma anche ad alcune masserie, che rischiano pertanto di rimanere isolate.

Frana Roseto Valfortore-Foiano

“La situazione di questa strada comunale è molto seria – dichiara il primo cittadino – La frana è imponente, estesa, e continua a far sprofondare progressivamente quella che per noi è un’importante via di comunicazione sia con la provincia di Benevento sia con le masserie che insistono sul nostro territorio comunale. Per ripristinare le condizioni di percorribilità della strada o creare una nuova arteria di comunicazione con Foiano servono risorse assai ingenti delle quali un piccolo comune come il nostro non può disporre, soprattutto in un momento di pesanti tagli operati dagli ultimi governi. Per questo motivo facciamo appello alla Regione Puglia, alla quale ci stiamo già rivolgendo in queste ore, affinché insieme si possa presto trovare una soluzione al problema”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Frana divora la strada che collega Roseto Valfortore a Foiano

FoggiaToday è in caricamento