Degrado urbano, la provocazione di Morese: "Fotografiamo e denunciamo gli incivili"

L'assessore all'Ambiente su Facebook: "Mi andrebbe di indire un concorso fotografico, aperto a tutti, per far girare sui social le immagini degli incivili. Può darsi che vengano immortalate le stesse persone che si lamentano sui social..."

Immagine di repertorio

Scatti di inciviltà. Potrebbe essere il titolo di un concorso. Quello che - per pura provocazione – ha indetto direttamente dalla sua pagina Facebook l’assessore all’Ambiente del Comune di Foggia Francesco Morese. In poche parole: fotografa e denuncia il tuo concittadino incivile e irrispettoso del decoro della città.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Spesso qualche nostro concittadino si prende la libertà di sporcare i giardini e le strade, di non fare la differenziata e di vandalizzare senza pensare alle conseguenze ambientali e civili”, spiega Morese. “Come provocazione mi andrebbe di indire un concorso fotografico, aperto a tutti, per far girare su Facebook tutte le immagini degli incivili. Può darsi che vengano immortalate le stesse persone che si lamentano sui social, poche parole a buon intenditore. Chi sa se, con questo gesto, si può migliorare la qualità della vita della nostra città eliminando le cattive abitudini di qualcuno che non fa onore al nostro territorio”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Covid, verso il nuovo Dpcm: coprifuoco tra le 22 e 23. Rischiano la chiusura parrucchieri, estetisti, cinema e teatro

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

  • Coronavirus: sfondata quota 350 contagiati in un giorno in Puglia. I nuovi positivi in Capitanata sono 89

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento