Cosimo Salvemini: i resti umani rinvenuti ad Amendola sono del 21enne scomparso

Scheletro trovato a una profondità di tre metri. Il video del ritrovamento è stato girato da Roberto D'Agostino, www.robertodagostino.com

Sul luogo del ritrovamento

Gli inquirenti sono andati a colpo sicuro. Il rinvenimento di alcuni resti umani avvenuto questo pomeriggio sulla Statale 89 “Garganica” nelle vicinanze dell’aeroporto Amendola non sarebbe stato casuale, ma il frutto delle complesse indagini avviate all’indomani della scomparsa di Cosimo Salvemini e portate avanti dal commissariato di polizia di Manfredonia e dai carabinieri del reparto operativo di Foggia

L’ipotesi che possano appartenere al 21enne scomparso il 18 luglio è ormai concreta, come avrebbe affermato anche il procuratore, Vincenzo Russo. Sarebbe stato addirittura ritrovato un braccialetto che apparterrebbe al ragazzo. Il corpo del ragazzo, in avanzato stato di decomposizione, è stato trovato a una profondità di tre metri in una vasca di raccolta delle acque piovane che si utilizzano in agricoltura.

A questo punto è d’obbligo porsi  l’interrogativo circa un presunto collegamento con l’omicidio di Matteo Di Bari, ucciso barbaramente in un garage di via Barletta lo scorso 6 novembre. Non è un caso infatti che il cadavere, presumibilmente di Cosimo, sia stato ritrovato pochi giorni dopo l’arresto dei tre presunti assassini dell’operatore Lsu.

L’ultimo passo da compiere è l’esame del Dna, poi servirà l’autopsia per capire come sarebbe stato assassinato Cosimo, sempre che del corpo del 21enne si tratti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • Smantellata organizzazione mafiosa: 48 arresti nel blitz 'Gran Carro', misure cautelari anche in provincia di Foggia

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

  • Coronavirus, altri 13 morti in Puglia: i nuovi contagi sono 772

  • Coronavirus, l'infezione circola in 53 comuni foggiani: salgono a otto le 'zone rosse'. Covid-free nove comuni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento