Altri tre casi e un quarto sospetto a San Marco in Lamis: sono familiari dell'uomo deceduto risultato positivo al Covid-19

Salgono a nove i contagi a San Marco in Lamis. Si tratta di tre persone interne al nucleo familiare dell'uomo deceduto il 27 febbraio scorso. C'è un altro caso sospetto, si attende l'esito del tampone

Foto di Michele Augello

Aumentano i casi di Coronavirus a San Marco in Lamis. Salgono a nove, in attesa della conferma o meno di un quarto tampone, i soggetti positivi al Covid-19 nella città dei due Conventi, teatro del funerale di un uomo di 74 anni risultato successivamente positivo al virus, celebrato prima dell'esito del tampone. Vicenda sulla quale la Procura della Repubblica di Foggia indaga per "epidemia colposa".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I tre nuovi casi di Covid-10 apparterrebbero allo stesso focolaio, interno alla famiglia del defunto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni Regionali Puglia: i risultati in diretta

  • Foggia fa il botto di consiglieri regionali: ecco i nomi dei 'Magnifici 10' che rappresenteranno la Capitanata in Puglia

  • Ultima ora: rinvenuto cadavere di un uomo

  • Chi potrebbe andare a Bari: ok Piemontese e Tutolo. Incertezza nel centrodestra, in bilico anche Rosa Barone

  • Regionali Puglia 20 - 21 settembre: come si vota

  • Francesco è "grave ma stabile", altre ferite compatibili con un'arma da taglio: è caccia agli autori della violenta rapina

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento