Covid, 25 contagi e un morto nella rsa di Monte Sant'Angelo. Il sindaco: "Situazione non è ancora ben definita"

Focolaio nella rsa di Monte Sant'Angelo. Si attende l'esito di decine e decine di tamponi. C'è una vittima. La situazione spiegata dal sindaco Pierpaolo D'Arienzo

La rsa di Monte Sant'Angelo

Il bilancio è fermo alle comunicazioni ufficiali della Asl di Foggia del 18 ottobre scorso. Ergo, a venticinque positivi - di cui nove operatori e sedici ospiti. Presso il Pta di Monte Sant'Angelo si è verificato anche un decesso. "Hanno confermato, purtroppo, che si tratta di un paziente con un quadro clinico abbastanza compromesso da un po’ di tempo, peggiorato probabilmente anche dalla positività da Covid" ha spiegato il sindaco Pierpaolo D'Arienzo, che ha interloquito con il personale medico per comprendere la dinamica degli eventi.

"La situazione - spiega il primo cittadino - non è ancora ben definita, essendo il quadro complessivo ancora in evoluzione, nonostante le misure adottate dall’Asl per il contenimento del contagio tra gli ospiti e l’isolamento degli stessi a fini precauzionali. Sono in corso in queste ore le operazioni per eseguire decine e decine di tamponi al personale esterno alla Rsa (struttura interessata dai casi di positività), in modo da avere un quadro epidemiologico completo, escludendo così il coinvolgimento di altri comparti del Pta Queste operazioni ci consentiranno di poter continuare a garantire i servizi, seppur in maniera ridotta, a causa delle limitazioni dovute dal Covid".

D'Arienzo rassicura le famiglie dei pazienti positivi: "Tutto il personale sanitario, seppur in grande difficoltà a causa del numero ridotto o delle condizioni di lavoro estreme a cui è sottoposto, si sta occupando dei nostri concittadini nel migliore dei modi, non facendo mancare loro le cure necessarie".

E lancia un appello alla prudenza e dilegenza nel rispetto delle regole: "Non appena il quadro complessivo sarà definito, sarà mia cura comunicare alla città la situazione dettagliata"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sangue nel cuore della movida, colpita con i vetri di una bottiglia e sfregiata a vita: arrestata ragazza di 20 anni

  • Tragedia sul lavoro in provincia di Foggia: agricoltore travolto e ucciso da un muletto

  • Attimi di terrore in un supermercato: irrompono malviventi, durante la rapina minacciano e tentano di colpire cassiera

  • Addio al dott. Michele Urbano, la Capitanata piange la scomparsa di un professionista "serio e laborioso"

  • Spaventoso incidente in via Castiglione: ragazza abbatte tubo del gas e si schianta contro una farmacia agricola

  • Qualità della Vita, Foggia sprofonda all'ultimo posto: ItaliaOggi premia Pordenone

Torna su
FoggiaToday è in caricamento