menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Covid-19, focolaio nella residenza per anziani di Roseto Valfortore: nel pomeriggio i tamponi ai contatti stretti

Attivato subito il personale Usca per i pazienti che non necessitano del ricovero. La Sala Consiliare messa a disposizione come centro tamponi

Ennesimo focolaio Covid in una residenza per anziani. L'ultimo, in ordine di tempo, è stato accertato nel comune di Roseto Valfortore. A darne l'annuncio, attraverso i canali ufficiali, è il Comune di Roseto: "L'Asl si è mossa celermente per organizzare una squadra di personale Usca (Unità speciali di continuità assistenziale) che questo pomeriggio sarà a Roseto per effettuare i primi tamponi ai contatti stretti dei casi già accertati". 

Per l'occasione, è stata messa a disposizione la sala consiliare, allestita provvisoriamente come centro tamponi. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Alimentazione

Proprietà e benefici delle fave

Attualità

O la si salva o la si uccide

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento