menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, un morto e 115 casi nel Foggiano: in Puglia calano i casi e i tamponi, ma il tasso di positività è al 17,3%

Anche oggi il numero più alto dei contagi si è registrato nella provincia di Bari (500 casi). Si riduce lievemente il numero dei casi attivi, ma continuano a riempirsi i reparti Covid. I ricoverati si avvicinano a quota 2mila

Nella giornata di oggi in Puglia si sono registrati 844 nuovi casi di positività all'infezione da Covid-19. Un calo dettato dal numero ridotto di tamponi, solo 4.866 quelli processati oggi, ma il tasso di positivitù risale al 17,3%. Anche oggi il numero più alto dei contagi si è registrato nella provincia di Bari (500 casi); 84 sono i positivi individuati nella provincia di Brindisi, 19 nella provincia di Barletta-Andria-Trani, 115 in provincia di Foggia, 89 in provincia di Lecce, 25 in provincia di Taranto, 5 casi di residenti fuori regione, 7 casi di provincia di residenza non nota. 

Stabile il dato dei decessi, 28 quelli registrati oggi: 6 in provincia di Bari, 4 in provincia di Brindisi, 6 in provincia BAT, 1 in provincia di Foggia, 5 in provincia di Lecce, 6 in provincia di Taranto.

Con i quasi mille guariti di oggi, si riduce - seppur lievemente - il numero dei casi attualmente positivi, sceso a 42.990, ma aumenta di 40 unità il dato dei pazienti ricoverati (1.935 contro i 1.895 di ieri). 

Dall'inizio dell'emergenza sono stati effettuati 1.768.460 test, il totale dei casi positivi Covid in Puglia è di 177.373  così suddivisi: 69.614 nella Provincia di Bari, 17.679 nella Provincia di Bat, 12.829 nella Provincia di Brindisi, 33.598 nella Provincia di Foggia, 16.034 nella Provincia di Lecce, 26.685 nella Provincia di Taranto, 654 attribuiti a residenti fuori regione, 280 di residenza non nota.

Il bollettino di lunedì 22 marzo 2021. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento