menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La dottoressa Antonacci

La dottoressa Antonacci

Angela Antonacci, la dottoressa "eccellente" nell'inferno del Coronavirus: l'encomio per aver evitato la diffusione del contagio

Coronavirus, encomio al dirigente medico Angela Antonacci che dirige il dipartimento di prevenzione ufficio igiene e sanità pubblica della Asl di Foggia di San Giovanni Rotondo

Encomio dalla Asl di Foggia al dirigente medico Angela Antonacci in servizio a San Giovanni Rotondo per la singolare collaborazione offerta in un periodo di eccezionale di estrema difficoltà collegato all'emergenza Covid-19

Questa in sintesi la motivazione a firma del direttore sanitario Antonio Giuseppe Nigri e il direttore generale Vito Piazzolla alla dottoressa "per il contributo che hai dato nella gestione di una situazione così straordinaria da non avere precedenti a nostra memoria"

Per l'Asl di Foggia quello di Antonacci si è rivelato "un lavoro importante grazie al quale è stato possibile monitoriare l'emergenza e contenere la diffusione del contagio"

Quindi, aggiungono Piazzolla e Nigri, "è per noi un privilegio poterti rivolgerti questo encomio. Certi che la nostra collaborazione continuerà all'insegna della stima reciproca, con l'augurio di raggiungere assieme, nuovi, importanti obiettivi. Ti salutiamo cordialmente"

L'encomio al dirigente medico che dirige il dipartimento di prevenzione ufficio igiene e sanità pubblica della Asl di Foggia di San Giovanni Rotondo, ha strappato gli applausi dell'intera città di San Pio e del sindaco Michele Crisetti: "Cara Angela, sei stata un punto di riferimento per tutti noi, un prezioso supporto nei giorni più bui, con risposte sempre attente e puntuali alle nostre domande cariche di paure e alle nostre preoccupazioni più grandi. Questo encomio è il giusto riconoscimento per tutto quello che hai fatto. Grazie di cuore! Con grande stima, Michele"

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il "Fiasco" della campagna vaccinale, il caso Puglia nell'analisi del Financial Times: "Il 98% degli ultrasettantenni ancora senza dose"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento