menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Salgono i contagi a Bovino: "Siamo entrati nella fascia degli 11-20 positivi, ma ci sono 4 guariti"

Lo annuncia il primo cittadino Vincenzo Nunno: "La notizia dei concittadini guariti ci fa ben sperare, ma non può e non deve farci abbassare la guardia"

Coronavirus a Bovino. Nessun aggiornamento dalla Prefettura, ma il sindaco Vincenzo Nunno conferma i dati diramati dal bollettino Regionale che colloca il comune dei Monti Dauni tra quelli con 11-20 casi positivi: "Sicuramente questa è un’indicazione più attendibile di quella che è attualmente la situazione a Bovino", spiega Nunno, il quale annuncia anche la completa guarigione di 4 concittadini: "Una notizia che ci fa ben sperare e che ci riempie il cuore di gioia, ma che al contempo non può e non deve farci nella maniera più assoluta abbassare la guardia".

"Come C.o.c. - aggiunge Nunno - stiamo continuando a lavorare in maniera assidua per poter fornire maggiori servizi e assistenza ai cittadini, in particolare alle fasce più deboli e a coloro che sono in seria difficoltà. In particolare, ricordo a tutti che è attivo il servizio di 'Pronto spesa e farmaci'".

Intanto, nella giornata di oggi è iniziata la distribuzione di mascherine chirurgiche ai cittadini, con priorità alle persone con età superiore ai 65 anni: "Man mano che avremo maggiore disponibilità di dispositivi, allargheremo la distribuzione anche ad altre fasce della popolazione. Noi ce la stiamo mettendo tutta. Ciò che vi chiediamo - conclude Nunno - è la massima prudenza, di seguire rigorosamente le norme anti-covid e collaborare tutti tendendo una mano a chi è in difficoltà".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il "Fiasco" della campagna vaccinale, il caso Puglia nell'analisi del Financial Times: "Il 98% degli ultrasettantenni ancora senza dose"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento