Cronaca

Affitta casa di altri a due malcapitati, che al loro arrivano trovano i veri inquilini: preso truffatore

L'uomo aveva incassato assegni da due persone per complessivi 750 euro, a titolo  di corrispettivo per l’affitto dell'appartamento che, però, era già occupato da altri inquilini. Scoperto dai carabinieri, l'uomo è stato denunciato per truffa

Immagine di repertorio

Appartamento in fitto su Subito.it, ma è una bufala: cerignolano denunciato per truffa nel Leccese.

Per il fatto, i carabinieri hanno denunciato in stato di libertà un 32enne di Cerignola il quale - è emerso - aveva inserito sulla nota piattaforma internet un fittizio annuncio di affitto di appartamenti in località Lido Marini, agro di Ugento.

Una volta pubblicato l'annuncio, lo stesso era stato contattato da un 36enne di Castello di Cisterna, e da un 39enne di Pomigliano D'Arco ricevendo da entrambi bonifici bancari l’importo complessivo di 750 euro a titolo  di corrispettivo per l’affitto dell'appartamento che, però, era già occupato da altri inquilini. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Affitta casa di altri a due malcapitati, che al loro arrivano trovano i veri inquilini: preso truffatore

FoggiaToday è in caricamento