Barboncino positivo al Covid-19 in Puglia: è il primo caso in Italia di un cane contagiato

Il caso dell'animale a Bitonto in provincia di Bari. Positivi anche i coniugi e il figlio minorenne. Informato il Ministro della Salute

Foto di repertorio

Un cane positivo al Covid-19. In Puglia il primo caso in Italia, precisamente a Bitonto in provincia di Bari dove il barboncino vive in una famiglia di tre persone, tra cui un minorenne, tutti risultati positivi al Coronavirus.

Dal tampone eseguito dal servizio veterinario è emersa una bassa positività. All'Ansa l'assessore alla Sanità della Regione ha spigato che "la notizia non rappresenta un problema sanitario, da quanto è emerso fino ad ora i cani non sono ospiti in grado di diffondere il contagio"

La notizia ha fatto subito il giro del web. Il dipartimento di prevenzione della Asl di Bari ha informato dell'accaduto il ministero della Salute.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Travolge e uccide 35enne, scappa ma telecamere e frammenti lo incastrano: arrestato per omicidio stradale

  • Emiliano chiede la 'zona rossa' per la provincia di Foggia: "Qui massima gravità e livello di rischio alto"

  • "Mamma come l'ho combinato". Tutte le vittime della violenta 'Società Foggiana': "Qui le estorsioni devi pagarle a noi"

  • Coronavirus: la Puglia resta in zona arancione

  • Finisce in carcere l'uomo che ha investito e ucciso Vincenzo Maffeo. Aveva portato a riparare il mezzo da un carrozziere

  • Sua moglie è positiva, lui è in isolamento ma va ugualmente a lavorare: segnalato al 112 e multato dai carabinieri

Torna su
FoggiaToday è in caricamento