Ai domiciliari, ma non è in casa: arrestato lo scippatore delle catenine d’oro

Nel 2013 aveva compiuto due rapine con lo stesso modus operandi in via San Domenico e via Pepe. E’ stato arrestato dai carabinieri

Un frame del video che incastrò Pipoli

Torna in carcere Raffaele Pipoli, arrestato nel 2013 dalla polizia con l’accusa di aver scippato le catenine d’oro a due donne, in via San Domenico e in via Pepe.

Questa volta però il 49enne è stato arrestato per evasione dagli arresti domiciliari, misura alla quale era stato sottoposto dopo le rapine compiute con lo stesso modus operandi: l’uomo si avvicinava alle vittime a bordo di uno scooter, dal quale scendeva per strapparle le collanine dal collo, e sul quale risaliva per guadagnare la fuga.

COSI' SCIPPAVA LE CATENINE: IL VIDEO

A seguito di un controllo presso la sua abitazione, Pipoli risultava assente. Rintracciato poco dopo, veniva arrestato dai militari dell’Arma.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento