menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La lettera e le minacce di morte

La lettera e le minacce di morte

Imprenditore e familiari minacciati di morte: “50mila euro o la vita”. Arrestato l’estorsore

Pasquale Frattaruolo è stato arrestato dai poliziotti di Manfredonia con l’accusa di estorsione. Nell’auto dell’imprenditore una lettera con i proiettili

Avrebbe dovuto preparare e consegnare entro dieci giorni 50mila euro, altrimenti lui e i suoi familiari avrebbero pagato con la vita. E’ questo il contenuto della lettera inserita in una busta gialla che un imprenditore edile di Manfredonia ha trovato all’interno della propria autovettura, il cui vetro anteriore era stato infranto da Pasquale Frattaruolo, pregiudicato 35enne arrestato con l’accusa di estorsione dagli agenti del commissariato di polizia.

L’arresto è stato eseguito ieri pomeriggio a seguito di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip Elena Carusillo su richiesta del Pm Rosa Pensa. La gravità delle minacce indirizzate alla vittima, accompagnate da tre proiettili, ha spinto i poliziotti e gli uomini della scientifica ad accelerare le indagini. Nella lettera l’estorsore invitava l’imprenditore a non rivolgersi alla polizia “ma a qualcuno di strada” ricordandogli inoltre di conoscere tutti gli spostamenti suoi e dei figli.

Le successive complesse indagini condotte dagli uomini della Polizia di Stato hanno consentito di raccogliere gravissimi elementi probatori a carico del noto pregiudicato Pasquale Frattaruolo, con precedenti anche specifici. Da qui la richiesta di misura cautelare ed il successivo arresto del Frattaruolo che è stato accompagnato presso la Casa Circondariale di Foggia. Sono in corso ulteriori indagini tese all’individuazione di eventuali complici dell’arrestato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La strega comanda color color...rosso!

Attualità

Il Governo reintroduce la zona gialla e riapre le attività all'aperto. Il premier Draghi: "Rischio ragionato su dati in miglioramento"

Attualità

Gestione dell'emergenza: la Puglia è ultima nella classifica di gradimento. Sui vaccini Emiliano "solleva Lopalco" e si affida a Lerario

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento