menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

E' ai domiciliari, ma viene beccato in strada dalla polizia: 25enne arrestato per evasione

Il giovane è stato sorpreso dai poliziotti in Vico Erpice, angolo Via Malvadi, mentre era in compagnia di un uomo, una donna e di un minore

La polizia lo sorprende in strada, in compagnia di un uomo, una donna e un minore, mentre doveva essere in casa, essendo sottoposto alla misura degli arresti domiciliari. Per questo motivo, nella giornata di ieri, 27 febbraio, gli agenti della D.I.G.O.S. della Questura di Foggia hanno tratto in arresto Luigi Pio Lo Vasto, classe 1994, per il reato di evasione.

Gli agenti, mentre transitavano in Vico Erpice angolo Via Malvadi, hanno notato il giovane fuori dalla sua abitazione, in compagnia di un uomo, una donna e di un minore. I poliziotti lo hanno riconosciuto senza ombra di dubbio: i tre stavano confabulando e alla vista degli agenti si sono immediatamente allontanati.

A quel punto gli agenti hanno deciso di indentificare per primo l’uomo che si era allontanato e che risultava essere gravato da numerosi precedenti panali; poi hanno effettuato il controllo presso l’abitazione del Lo Vasto, dove nel frattempo lo stesso aveva fatto rientro, insieme alla donna e al minore.

Accompagnato quindi in questura, il giovane, dopo le formalità di rito, è stato condotto presso la propria abitazione agli arresti domiciliari, su disposizione del Pubblico Ministero di turno.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento