Vede i carabinieri e butta hashish a terra: 28enne arrestato a Lucera

Il ragazzo era in un bar della città. Nel centro storico i militari hanno sorpreso a passeggio un 40enne agli arresti domiciliari

L'hashish del 28enne di Lucera

Ieri sera, nel corso di un servizio di controllo straordinario dei carabinieri, un 28enne del posto è stato arrestato per detenzione di sostanze stupefacenti. I militari dell’Arma sono entrati in un bar e hanno notato D.M.F. disfarsi di un involucro contenente alcuni grammi di hashish. Il gesto del ragazzo però non è passato inosservato. In una successiva perquisizione compiuta presso l’abitazione del 28enne, occultato in un armadio, c’era un panetto di hashish del peso di 60 grammi.

Sempre nella città federiciana, D.B.G., classe 1973, è stato sorpreso a passeggio nei vicoli del centro storico nonostante fosse sottoposto alla misura degli arresti domiciliari. Il 40enne non è riuscito a fornire una giustificazione valida e per questo è stato tratto nuovamente in arresto

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus più sfuggente, in Puglia "il tracciamento salta" ma il sistema sanitario regge: non si escludono singoli lockdown

  • Covid, verso il nuovo Dpcm: coprifuoco tra le 22 e 23. Rischiano la chiusura parrucchieri, estetisti, cinema e teatro

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

  • Coronavirus, quattro 'zone rosse' e 5 amaranto in Capitanata. Focolai rsa e covid-positivi in più della metà dei comuni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento