Si torna a sparare a Vieste: agguato nei pressi della villa comunale, ferito un uomo

E' accaduto nel primo pomeriggio. Sul posto, insieme al 118, numerose pattuglie dei carabinieri e della polizia municipale che hanno chiuso al traffico veicolare via Fazzini per effettuare i rilievi del caso

Il luogo della sparatoria

Si torna a sparare, a Vieste, dove nel primo pomeriggio di oggi sono stati esplosi alcuni colpi di arma da fuoco nei pressi della villa comunale cittadina.

Dalle prime informazioni raccolte, un uomo di circa 35 anni è rimasto ferito alle gambe ed è stato trasportato in ospedale. Non sono note le sue condizioni. Sul posto, insieme al 118, numerose pattuglie dei carabinieri e della polizia municipale che hanno chiuso al traffico veicolare corso Fazzini per effettuare i rilievi del caso. Sulla vicenda sono in corso le indagini degli uomini dell'Arma. Seguono aggiornamenti. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente nel Foggiano: morto 42enne. Dopo il violento impatto, l'auto si è ribaltata ed è finita fuori strada

  • Referendum Costituzionale, il 29 marzo si vota sul taglio dei parlamentari: tutto quello che c'è da sapere

  • In Puglia 5 casi con sintomi sovrapponibili a quelli del Coronavirus: chi rientra a casa dalle zone rosse deve comunicarlo

  • Come in un film, in tre tentano di assaltare negozio ma sulla scena irrompono i carabinieri: immobilizzati e ammanettati

  • Violenti scontri nel Foggiano: tafferugli tra baresi e leccesi sulla A16, incendiato un veicolo

  • Tentato omicidio davanti a un bar, estrae pistola e apre il fuoco per un debito di droga: fermato pregiudicato

Torna su
FoggiaToday è in caricamento