menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Raoul Casadei insegnante a Roseto (Ph. Maria Grazia Giannini_Facebook FutuRoseto)

Raoul Casadei insegnante a Roseto (Ph. Maria Grazia Giannini_Facebook FutuRoseto)

Raoul Casadei e il suo legame con Roseto Valfortore: sui Monti Dauni il 're del liscio' trovò l'amore

Tra la fine degli anni '50 e l'inizio degli anni '60 fu maestro di scuola elementare e musicista ne 'Il gruppo dei Cinque' e nel '62 conobbe la sua futura moglie. A Roseto dedicò il brano 'La ballata del camionista'

Era il re incontrastato del liscio. Raoul Casadei è scomparso nella giornata di ieri, una delle tante vittime del Covid. Aveva 83 anni. Per decenni ha riempito le piazze di tutta Italia diffondendo la musica da ballo romagnola. Ma non tutti sanno del legame che il musicista romagnolo ha avuto con la provincia di Foggia. Alla fine degli anni '50, infatti, Casadei si trasferì a Roseto Valfortore dove faceva l'insegnante nella scuola elementare del piccolo centro dei Monti Dauni. 

Casadei alternava l'attività di insegnante a quella di musicista, suonando la chitarra nel Gruppo dei Cinque, insieme a Stefano De Cesare, Gino Romano, Vincenzo Bellerba e Mike Ronca. Con Romano - scomparso pochi mesi fa - aveva stretto una grande amicizia, come ricorda la pagina Facebook 'Fortore&Friends'. Un periodo, quello vissuto a Roseto, che Casadei ricorderà citando il comune ne 'La ballata del camionista'. 

Ed è a Roseto che trovò l'amore, quando conobbe la collega di origini calabresi Pina Sirgiovanni. "Eravamo entrambi insegnanti elementari a Roseto. Un giorno ci siamo trovati in un ristorante, io ero al tavolo con il mio papà e Raoul a un altro tavolo con il suo cane che all'improvviso venne verso di me. Io ebbi paura e saltai in piedi sul tavolo. Raoul si avvicinò per chiedere scusa, ci guardammo e scoccò la scintilla", raccontò la moglie in una intervista a Il Resto del Carlino. Un anno dopo, nel 1963, il matrimonio durato quasi 60 anni. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La strega comanda color color...rosso!

Attualità

Il Governo reintroduce la zona gialla e riapre le attività all'aperto. Il premier Draghi: "Rischio ragionato su dati in miglioramento"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento