Domenica, 14 Luglio 2024
Attualità

I tatuatori di Foggia si mobilitano per Ioanna

Domenica 4 giugno, live con 4 professionisti foggiani del settore per parlare della causa di Ioanna

Un tatuaggio per Ioanna. È quello che accadrà domenica 4 giugno quando il mondo del tatoo si mobiliterà per la giovane foggiana che sulle colonne della nostra testata, qualche giorno fa, aveva ripercorso la sua storia e rilanciato il suo appello.

A partire dalle 15.30, da ‘Artecolor’ al civico 32 di via Domenico Cirillo, 4 tatuatori si esibiranno mostrando il proprio stile dipingendo con inchiostri e acquerelli un tatoo su una parte del corpo di una sagoma umana fatta su carta.

L’evento fornirà l’occasione per parlare di Ioanna e della sua raccolta fondi. “Il messaggio che vogliamo lanciare – fanno sapere gli organizzatori – è di donare con criterio. Spesso basta poco per aiutare chi ha veramente bisogno, un gesto di solidarietà per persone che lottano ogni giorno”.

Ioanna ha 25 anni, è affetta da acondroplasia ossea e per respirare porta una cannula tracheostomica. Ha lanciato una raccolta fondi su Gofundme per l’acquisto di un mezzo che le consentirebbe di spostarsi agevolmente in città e raggiungere il 'Gaslini' di Genova o il 'Burlo Garifalo' di Trieste dove va a fare visite e controlli. Servono 50mila euro, ma ad oggi i soldi raccolti con una campagna di crowdfunding iniziata un anno fa, sono poco più di 5mila. Ma domenica qualcosa potrebbe smuoversi.

locandina tatoo ioanna

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I tatuatori di Foggia si mobilitano per Ioanna
FoggiaToday è in caricamento