Euroambiente Manfredonia sconfitta a Modugno, sorpasso Gioia del Colle

A.S.D. Unione Pallavolo Modugno-A.S.D. Euroambiente Volley Manfredonia 3-1 25-18/10-25/25-23/25-23)

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FoggiaToday

Terza sconfitta in campionato per l'Euroambiente Manfredonia. In quel di Modugno, le ragazze allenate da Delli Carri perdono in quattro set (25-18/10-25/25-23/25-23) e per la prima volta dall'inizio della stagione abbandonano uno dei primi due posti della classifica.

Il Modugno fa suo il match e in virtù degli 11 punti di vantaggio sulla Tania Gentile Alberobello a tre giornate dal termine del torneo conquista la matematica salvezza. La squadra di mister Ladisa, alla settima vittoria consecutiva, si è rivelata una vera e propria bestia nera per le sipontine contro le quali ha conquistato ben quattro punti sui sei disponibili negli scontri diretti.

Questo il 6+1 iniziale bianco-azzurro: Valentina Petrova al palleggio, Loredana Montenegro opposta, Valeria Brattoli in banda con Katia Patetta, Raffaella Papagno e Mariangela Di Reda centrali, Lucia Fusilli libero. A partita in corso, entrate in campo anche Maria Grazia Maffei (al posto della Papagno), Adele Valente (per la Patetta), Danila de Liso (in sostituzione della Valente).

La sconfitta di domenica è arrivata al termine di una sfida che ha visto un grande equilibrio soprattutto nei due set conclusivi, il terzo e il quarto, terminati entrambi con lo stesso punteggio: 25-23. Con un briciolo di determinazione e cattiveria agonistica in più (e magari senza qualche decisione non proprio azzeccata dell'arbitro gioiese), il Manfredonia avrebbe potuto fare suoi i tre punti in palio continuando la rincorsa al primo posto della classifica.

Le cose, invece, sono andate diversamente e ora la lotta al vertice diventa una questione privata fra Caseificio Maldera Corato e Geatecno Gioia del Colle, entrambe vincitrici in tre set nell'ultimo weekend. Le coratine restano le favorite per la vittoria finale, forti di un punto di vantaggio su De Moraes e compagne, ma le ragazze di coach Ironico hanno dalla loro un calendario più agevole, almeno sulla carta. L'Euroambiente ha tre punti di ritardo dalle gioiesi e giocherà le ultime tre partite con la consapevolezza che anche vincerle tutte potrebbe non bastare per evitare di terminare il campionato al terzo posto.

Sabato prossimo le gare delle formazioni di vertice inizieranno in contemporanea alle 18.30. In programma Euroambiente Manfredonia-Cardo Barletta, Caseificio Maldera Corato-Pallavolo Modugno e Apulia Monopoli-Geatecno Gioia del Colle.

 

A.S.D. Unione Pallavolo Modugno-A.S.D. Euroambiente Volley Manfredonia 3-1 25-18/10-25/25-23/25-23)

 

Michelangelo Ciuffreda - Responsabile ufficio stampa A.S.D. Volley Euroambiente Manfredonia

(Foto di Lucia Melcarne)

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento