rotate-mobile
Giovedì, 30 Giugno 2022
Sport

Karate, la Asd Leone Foggia si tinge tre volte d’oro

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FoggiaToday

Duplice appuntamento domenica 15 maggio a Noicattaro, dove il palazzetto dello sport “Sandro Pertini” ha ospitato le Fasi Regionali di Qualificazione per Campionati Italiani Esordienti (12-13 anni) insieme al prestigioso Trofeo Nazionale CONI. Presente la società sportiva dilettantistica foggiana “Leone” con ben quattro atleti, tre in gara per le qualificazioni ed uno per il Trofeo. E’ iniziata subito bene l’impegnativa giornata di gara con lo stupefacente esordio agonistico di Sabina Paolantonio, categoria –62 Kg, che con tanta grinta ha portato a casa la sua prima medaglia d’oro. Secondo a scendere sul tatami Daniele Carta, figlio d’arte del M° Marco Carta, storico collaboratore della stimata società il quale, dopo aver mancato il risultato lo scorso anno, si è riscattato subito affrontando incontri di alta intensità e grande qualità, conquistando così la sua prima medaglia d’oro. È stata poi la volta di Vincenzo Arionne, anch’egli al suo esordio in questa fase regionale, che ha fin da subito dimostrato di che pasta è fatto aggiudicandosi la sua prima medaglia di bronzo. Un successo oltre ogni previsione per questi giovanissimi atleti, tutti qualificati per i prossimi Campionati Italiani di Ostia Lido in programma dal 3 al 5 giugno. Dulcis in fundo, ciliegina sulla torta di questa fantastica giornata, il terzo oro per la Asd LEONE grazie alla fantastica prestazione di Ilaria Leone, figlia del M° Cosimo Leone, in gara per il Trofeo Nazionale Coni, un progetto nazionale, con cadenza annuale, del Centro Olimpico Nazionale Italiano promosso in sinergia con le Federazioni. La prestigiosa competizione prevede lo scontro fra la vincente della categoria femminile 45 kg contro quella della 50 Kg. E la leonessa foggiana, già qualificata di diritto per i prossimi Campionati Italiani, in quanto classificatasi quinta lo scorso anno, è scesa in campo con le attuali campionesse regionali vincendo ben 7-2 il primo incontro e 3-0 il successivo, conquistando una strameritata medaglia d’oro. E per non farci mancare proprio nulla, la stessa cosa è successa anche per le categorie maschili dove Daniele Carta, di nuovo in gara, ha conquistato un’altra medaglia, questa volta d’argento, ma pur sempre la seconda della sua indimenticabile giornata. Un plauso enorme va a questi talentuosi atleti, specie dopo il biennio di stop imposto dalla pandemia, diretti con amorevole dedizione del M° Leone, coadiuvato dal M° Marco Carta.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Karate, la Asd Leone Foggia si tinge tre volte d’oro

FoggiaToday è in caricamento