rotate-mobile
Sabato, 2 Luglio 2022
Sport

I Saraceni di Lucera conquistano altre quattro medaglie

Sugli scudi, senza ombra di dubbio, il pluricampione italiano Leonardo Serena che, prima, ha ottenuto il suo terzo titolo di Campione Italiano al Palaindoor di Ancona , vincendo nettamente in pista i mt.3000 con il crono di tutto rispetto di 13’34”

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FoggiaToday

I Saraceni di Lucera hanno iniziato in maniera strepitosa il loro quinto anno di attività. Sugli scudi, senza ombra di dubbio, il pluricampione italiano Leonardo Serena che, prima, ha ottenuto il suo terzo titolo di Campione Italiano al Palaindoor di Ancona , vincendo nettamente in pista i mt.3000 con il crono di tutto rispetto di 13’34”. Poi, pochi giorni fa, ha fatto qualcosa di straordinario, conquistando a Grosseto ben due medaglie di ORO a squadre e due medaglie di Bronzo individuali ai Campionati Europei Master di atletica leggera su strada, rispettivamente nelle gare di km.10 con l’ottimo tempo di 55’56” e di km.5 con l’eccezionale 26’44” (miglior prestazione italiana sulla distanza), preceduto in entrambi i casi dal forte svedese Jonson e per poco dallo svizzero Widemer. 

Naturalmente gli altri atleti della società I Saraceni di Lucera, fondata e presieduta da Lino Vetere, non sono stati a guardare, gareggiando con buonissimi risultati in Puglia, Campania, Lazio, Molise, Marche, Toscana e Veneto. Fra le manifestazioni sportive più importanti sono da ricordare: i Campionati Regionali Individuali e di società di Campestre di Canosa, la Maratona di Roma, le Mezze Maratone di Napoli, Barletta e Venafro, la 6 ore di Venezia, la 1^ tappa Stadion 192 di Foggia e la finale del Pista al Corripuglia di Bari. A questo punto un doveroso e meritatissimo ringraziamento a tutti I Saraceni di Lucera che hanno partecipato in queste gare, dando sempre il loro prezioso e indispensabile contributo: Lino Vetere, Gino Mastroluca, Giuseppe Arnese, Leonardo Serena, Rosanna Bianco, Teresa Cutone, Filippo Placentino, Vincenzo Gramegna, Italo Olivieri, Marco Di Giovine, Filippo Torella, Antonio Lacava, Raimondo Giallella e i nuovi iscritti Gianni Perna, Pietro Di Giulio, Alessandro Giaron, Carmen Mastromatteo, Michela Granatiero e Rosanna Lamorgese.

Il prossimo appuntamento per i Saraceni di Lucera è per mercoledì 25 maggio, presso il Campo Scuola di Foggia, dove si effettueranno le premiazioni del “Gran Prix Capitanata” dell’anno scorso. Saranno premiati la Società lucerina per il suo bellissimo terzo posto in Provincia e i seguenti sette atleti: Leonardo Serena (1°di cat.), Rosanna Bianco (1^ di cat.), Filippo Torella (2° di cat.), Antonio Lacava (2° di cat.), Lino Vetere (3° di cat.), Gino Mastroluca (3° di cat.) e Mattia Cappiello (4° di cat.).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I Saraceni di Lucera conquistano altre quattro medaglie

FoggiaToday è in caricamento