Daniele Pio Zichella orgoglio foggiano: si conferma campione europeo Inas-fed nei 200 dorso

La manifestazione, alla quale hanno preso parte nove nazioni, era riservata ad atleti con disabilità intellettiva relazionale

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FoggiaToday

Nella piscina comunale Doria a Loano, ai campionati Europei di Nuoto Inas-fed che si sono svolti dall'8 al 14 giugno, la manifestazione riservata ad atleti con disabilità intellettiva relazionale, nove nazioni si sono contese i titoli europei nella disciplina paralimpica. Gli occhi erano puntati sul Foggiano Daniele Zichella già campione Europeo nei 200 dorso a Liberec 2014 nella Repubblica Ceca.

L'atleta foggiano tesserato per la società Isola della Scala di Verona (Fisdir) e per il Team Centro Nuoto Mirage Village Foggia (Fin), si è riconfermato l'indiscusso protagonista con il tempo 2'46"08, a conferma anche delle due medaglie d'argento nelle staffette 4x50 e 4x100 misti. Il coach Antonio Cetta ha parlato di una distribuzione perfetta della gara.

Zichella conferma l'ottimo momento di forma vincendo a Bressanone il titolo di campione Italiano Fisdir nei 50, 100 e 200 dorso.
Ma le vittorie dell'atleta di nuoto sono proseguiti al secondo Trofeo Nazionale EuroItalia Cup svoltosi a Casarano, dove Zichella ha portato a casa i record Italiani nei 50 (33' 64), 100(1' 13' 80) e 200 (2' 41' 57) dorso.

In questo momento di gioia per i risultati ottenuti da Daniele i ringraziamenti vanno a tutto lo staff della Mirage,ai proprietari Alfredo e Alessandro Forgelli, al presidente del Centro Nuoto Foggia Pio Mancini e a tutto lo staff, al fisioterapista Rabaglietti che hanno mostrato una grande professionalità umana e sportiva, al coach del 'Asd team isola della scala' Marcello Rigamonti ed infine un ringraziamento speciale va a chi ogni giorno trova il modo di spronare Daniele a fare sempre meglio il coach Antonio Cetta.

Torna su
FoggiaToday è in caricamento