Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Sport

Ad Augusta, riparte la corsa della Fuente verso i playoff

Mister Grassi deve far fronte alle assenze di Rossa, Laccetti e Leandrinho. Convocati i baby Cappuccio e Lo Polito

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FoggiaToday

La qualificazione alle Final Eight di Coppa Italia è in cassaforte. Il primo step è stato superato a pieni voti ma in casa Fuente si cercano adesso punti fondamentali per un altro ambizioso obiettivo, quello di un piazzamento in zona play off. Alle porte c’è una trasferta delicatissima e zeppa di insidie: si va ad Augusta, su uno dei campi più caldi dell’intero raggruppamento B della serie A2.

OBIETTIVO VITTORIA – La seconda trasferta consecutiva obbliga i blancos a puntare al bottino grosso. Lo esige la classifica ed un quarto posto che Guinho e soci vogliono difendere a denti stretti. Tuttavia l’impegno non sarà dei più agevoli, anche in virtù dell’ennesima emergenza (Rossa e Laccetti squalificati e Leandrinho infortunato). “Sarà un’altra battaglia. Noi venderemo cara la pelle ma l’Augusta è un avversario ostico che farà di tutto per regalare una gioia al proprio pubblico. Dovremo tenere alta la concentrazione per tutta la gara e cercare di sbagliare il meno possibile”, ha sottolineato il tecnico Miki Grassi in settimana.

CONVOCATI – La squadra ha raggiunto nel pomeriggio di oggi Augusta, dove trascorrerà le ore di vigilia. Tra i dodici convocati anche i baby Cappuccio e Lo Polito, che non è escluso possano giocare qualche scampolo di gara nell’infuocata trasferta siciliana.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ad Augusta, riparte la corsa della Fuente verso i playoff

FoggiaToday è in caricamento