Domenica, 24 Ottobre 2021
social Roseto Valfortore

Il Comune di Roseto Valfortore al Festival Nazionale dell’Economia Civile

Domenica 26 settembre a Firenze, il comune di Roseto Valfortore è stato insignito del titolo di Ambasciatore dell'Economia Civile 2021

Un’Italia che riparte dai suoi Comuni, dalle strade, dalla mobilità lenta, dal ciclo dei rifiuti, dagli asili nido, dalla qualità dell’aria e dalla partecipazione civile. È questo il Paese che, ripartendo dai territori e dalle piccole realtà, è stato messo in luce nel corso del terzo Festival Nazionale dell’Economia Civile, tenutosi a Firenze all’interno del Salone dei Cinquecento di Palazzo Vecchio.

Nel corso del Festival si è tenuto il 'Premio Nazionale Comuni di Economia Civile', che ha voluto mettere in luce i comuni virtuosi e attenti alle buone pratiche. Tra i presenti anche il Comune di Roseto Valfortore, oltre a quelli di Campobasso, Rocca Priora, Rapallo, Montegiordano e Sant’Agata Bolognese.

"Roseto Valfortone è un piccolo borgo in provincia di Foggia con un paesaggio molto bello, che stiamo cercando di mantenere. Base del nostro lavoro è la promozione e l’avvio della Comunità energetica, la cui costituzione è già stata deliberata e approvata”, ha dichiarato Lucilla Parisi, Sindaca del Comune di Roseto Valfortore, che ha continuato: "Il nostro comune è tra i primi 6 ambasciatori dei comuni italiani al Festival dell’Economia Civile di Firenze. Durante la cerimonia ho avuto modo di presentare, nella splendida cornice del salone dei Cinquecento di Palazzo Vecchio, il progetto di transizione energetica sulla comunità energetica e tutte le nostre iniziative sociali, vedi cooperativa di comunità con il grande lavoro che si sta sviluppando intorno ad essa, gestione di strutture comunali ristrutturate, glamping, negozio di comunità, villaggio primavera con gli orti sociali, allevamenti, colture tradizionali e la nostra "'iliera chiusa' con il mulino e il forno a paglia; il recupero delle vasche di accumulo che hanno dato vita alla nostra splendida piscina e ancora la nostra 'consulta anziani'. In sintesi, una panoramica sulle iniziative di Economia Civile intraprese in questi anni dal Comune di Roseto. È stato un onore poter illustrare, di fronte alla prestigiosa platea del Premio Nazionale e in una location, il salone dei 500 di Palazzo Vecchio le nostre buone pratiche e le linee guida che indirizzano il nostro lavoro. È stato per me grande motivo di orgoglio e un emozione unica. È stato, senza ombra di dubbio, uno dei momenti più significativi ed importanti che ha contrassegnato i miei mandati sindacali. Ho avuto la conferma che abbiamo tracciato la strada giusta ed è su questa che dobbiamo, caparbiamente, continuare, insieme, tutti, uniti."

A livello locale, sono oltre venti anni che attorno agli investimenti in impianti di generazione di energia da fonti energetiche rinnovabili (FER), cittadini e istituzioni locali si sono posti il problema di quali ricadute vi siano sulle comunità che popolano il territorio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Comune di Roseto Valfortore al Festival Nazionale dell’Economia Civile

FoggiaToday è in caricamento