Malati oncologici e bambini affetti da tumori: premiate associazioni di Foggia, soldi per acquistare mezzi di trasporto

Premiate le associazioni foggiane ”L’albero della vita” e “Il Cuore”. Dal 2001 donati alla Capitanata 20 tra furgoni e veicoli attrezzati, per un valore di 600mila euro

Anche la diciannovesima edizione del concorso annuale bandito dalla Fondazione dei Monti Uniti di Foggia e destinato all’acquisto di ambulanze, autofurgoni o attrezzature per il loro corredo, si è concluso con una doppia assegnazione.

Nell’ultimo Consiglio di Amministrazione della Fondazione, infatti, esaminate le numerose domande presentate e valutata la rispondenza ai requisiti formali e sostanziali indicati nel bando, dopo la procedura di selezione dei progetti (secondo i criteri dell’urgenza, della collocazione, del rapporto favorevole tra costo ed efficacia e della promozione di forme di cooperazione fra le organizzazioni non profit) sono state deliberate due erogazioni.

La prima in favore dell’associazione 'L’albero della vita' di Foggia (20.997 euro) per l’acquisto di un autoveicolo destinato all’accompagnamento di malati oncologici, la seconda in favore dell’associazione 'Il Cuore', sempre di Foggia (18.500 euro), per l’acquisto di un furgone destinato al trasporto di bambini affetti da malattie tumorali.

L’iniziativa è diventata un importante punto di riferimento per le attività ordinarie e per gli interventi straordinari delle associazioni di volontariato di Capitanata. Molte di esse, negli anni passati, hanno potuto dotarsi di attrezzature fondamentali per la realizzazione degli scopi statutari orientati all’assistenza di malati o diversamente abili.

Dal 2001, con il “bando ambulanze” la Fondazione dei Monti Uniti di Foggia ha fornito 20 tra ambulanze e furgoni attrezzati alle organizzazioni non profit, operanti nel territorio provinciale, per un valore complessivo di oltre 600mila euro.

Il bando, che sarà rinnovato anche nel 2021, è riservato ad Onlus, organizzazioni o associazioni di volontariato senza fini di lucro, operanti stabilmente nel territorio della provincia di Foggia da almeno tre anni e prevede uno stanziamento complessivo annuale di € 40.000,00.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sangue nel cuore della movida, colpita con i vetri di una bottiglia e sfregiata a vita: arrestata ragazza di 20 anni

  • Emiliano chiede la 'zona rossa' per la provincia di Foggia: "Qui massima gravità e livello di rischio alto"

  • Coronavirus: la Puglia resta in zona arancione

  • Finisce in carcere l'uomo che ha investito e ucciso Vincenzo Maffeo. Aveva portato a riparare il mezzo da un carrozziere

  • Sua moglie è positiva, lui è in isolamento ma va ugualmente a lavorare: segnalato al 112 e multato dai carabinieri

  • San Marco in Lamis sotto choc, comunità in lutto per Domenico: "Questo maledetto virus gli ha tolto la vita"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento