Salute

Miglior tesi sperimentale in Italia: sul gradino più alto del "podio scientifico" una studentessa di Odontoiatria dell’Università di Foggia

La neolaureata Unifg Rosalia Tedesco premiata nell’ambito del Junior Contest in Odontoiatria e Protesi Dentaria

Nella prestigiosa cornice del 28esimo congresso nazionale del collegio dei docenti di Odontoiatria, svoltosi nei giorni 22-23-24 aprile, la dott.ssa Rosalia Tedesco ha avuto l'opportunità di rappresentare l’Università di Foggia all'interno del contest che premiava, per l’anno accademico 2020/2021, i migliori lavori scientifici prodotti dagli studenti laureandi in Odontoiatria e Protesi Dentaria, provenienti da tutti gli Atenei Italiani.

La valutazione del suo lavoro scientifico dal nome 'Gli eosinofili infiltranti il tumore predicono la sopravvivenza nei pazienti con carcinoma della lingua' avente come relatore Il prof. Lorenzo Lo Muzio, si è svolta all'interno di un gruppo di 20 studenti meritevoli selezionati in 37 atenei italiani e ha visto arrivare la dottoressa inizialmente tra i primi sei finalisti, infine sul gradino più alto del “podio scientifico”.

La cerimonia di assegnazione, coordinata dalla commissione del collegio docenti di Odontoiatria, si è svolta solo successivamente, all'interno dell'evento Expo Dental Meeting svoltosi a Rimini nei giorni 9-11 Settembre, non potendo consegnare il premio ad aprile a causa delle limitazioni imposte dalle normative anti Covid.

La dott.ssa Rosalia Tedesco, nel periodo intercorso tra i due eventi, ha presentato nuovamente il suo lavoro scientifico il 20 Luglio 2021, in occasione della seduta di Laurea in Odontoiatria, conseguendo il titolo con la valutazione di 110 e Lode. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Miglior tesi sperimentale in Italia: sul gradino più alto del "podio scientifico" una studentessa di Odontoiatria dell’Università di Foggia

FoggiaToday è in caricamento