Polizia penitenziaria unita e solidale: donato un carrello per le emergenze al reparto di Neuropsichiatria Infantile

La consegna ieri mattina, al Policlinico Riuniti di Foggia. La donazione è frutto di una raccolta fondi avviata dal Corpo nel periodo natalizio con l'iniziativa 'Christmas in Blue'

La consegna del carrello

E' stato consegnato ieri mattina, presso la Struttura di Neuropsichiatria Infantile del Policlinico Riuniti di Foggia, diretta dalla dott.ssa Anna Nunzia Polito, il carrello per le emergenze-urgenze donato al reparto (insieme ad alcuni complementi d’arredo) dal Corpo di Polizia Penitenziaria di Foggia, Lucera e San Severo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'iniziativa, denominata “Christmas in Blue”, si è sviluppata durante le trascorse festività natalizie con una raccolta fondi su base volontaria, ed è il segno tangibile della vicinanza del Corpo di Polizia Penitenziaria nei confronti dei piccoli degenti del reparto di Neuropsichiatria Infantile. Storica, infatti, è la collaborazione interistituzionale tra il Policlinico Riuniti di Foggia e il Corpo di Polizia Penitenziaria, testimoniata anche dalla presenza di un apposito reparto ospedaliero per l’utenza detenuta, ubicato attualmente presso il plesso Monoblocco del Policlinico di Foggia. 

Doni e sorrisi per i piccoli pazienti di 'Casa Sollievo'. Così la Polizia Penitenziaria: "Le battaglie si superano uniti" 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: 12 nuovi positivi nel Foggiano e tre focolai (circoscritti). In Puglia 20 contagiati e nessun morto

  • "Ho ancora i brividi". Terrore sulla superstrada del Gargano, auto semina il panico e si schianta: "Salvi per miracolo"

  • Omicidio a Cerignola: almeno 11 colpi d'arma da fuoco, così è stato ucciso Cataldo Cirulli detto 'Dino Str'ppen'

  • Coronavirus, sette casi in Puglia: quattro nuovi contagiati nel Foggiano

  • Terribile incidente stradale a Cerignola: 21enne muore sul colpo, 'miracolati' altri due giovani

  • San Severo, esplosione nella fabbrica di fuochi Del Vicario: c'è un ferito. Il sindaco: "Preghiamo per Luciano"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento