ASL Foggia, il servizio agli immigrati si trasferisce in piazza della Libertà: "Punto di riferimento delle comunità straniere"

L’ambulatorio S.T.P. cambia sede. Lo comunica la Direzione. Da oggi il servizio per gli Stranieri Temporaneamente Presenti sul territorio è operativo presso il Presidio distrettuale di Foggia, in piazza della Libertà 1, al primo piano

L’ambulatorio S.T.P. della ASL Foggia cambia sede. Lo comunica la Direzione. Da oggi il servizio per gli Stranieri Temporaneamente Presenti sul territorio è operativo presso il Presidio distrettuale di Foggia, in piazza della Libertà 1, al primo piano.

"Il trasferimento da via Spalato consente di migliorare, nel suo complesso, l’offerta sanitaria per gli immigrati privi di permesso di soggiorno, in un’ottica globale di integrazione - si legge nella nota -. La nuova sede, facilmente raggiungibile con trasporti pubblici dagli insediamenti informali presenti in Capitanata, renderà maggiormente accessibili e fruibili i percorsi di assistenza, sia sanitaria che amministrativa, in risposta ai bisogni specifici dei cittadini stranieri. Nella stessa struttura, infatti, sono presenti le attività di specialistica ambulatoriale, il Servizio Sociale distrettuale, l’Ufficio Relazioni con il Pubblico, l’Ufficio di Anagrafe Sanitaria e la P.U.A. (Porta Unica di Accesso).

Tale organizzazione integrata mira a garantire all’utenza una corretta e completa informazione e a meglio orientarla verso un utilizzo appropriato dei servizi territoriali (Consultori familiari, Poliambulatori, attività dipartimentali). In tal modo, l’ambulatorio potrà diventare un punto di riferimento per le comunità straniere temporaneamente presenti e per i loro bisogni di salute. I cittadini extracomunitari senza permesso di soggiorno possono usufruire di assistenza medica in tutte le strutture pubbliche del Servizio Sanitario Nazionale. Possono, in pratica, effettuare visite di medicina generale. Hanno diritto, inoltre, a ricevere cure ambulatorie ed ospedaliere, urgenti o comunque essenziali; cure per malattia ed infortunio; interventi di medicina preventiva; assistenza farmaceutica e protesica".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente sulla Statale 16: tir si ribalta a pochi chilometri da Foggia, un morto e un ferito

  • Tragedia a Manfredonia: auto in mare, morta donna

  • Coronavirus, piccola impennata di contagi nel Foggiano: 10 nuovi casi. Calano i positivi in Puglia

  • Si torna a ballare in Puglia: verso la riapertura di club e discoteche all'aperto

  • Covid: nove dei 10 contagi sono del focolaio di Torremaggiore. Tre ricoverati e 83 persone in quarantena

  • Coronavirus: zero contagi e zero morti in provincia di Foggia

Torna su
FoggiaToday è in caricamento