Rientro Mongelli, Sel Capitanata: “Sindaco chiami città a partecipare”

In tale contesto di cambiamento, SEL può, vuole e deve assumere un ruolo determinante nel catalizzare le forze nuove e propulsive per la rinascita della città di Foggia

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FoggiaToday

SEL di Capitanata e i consiglieri comunali di Foggia Leonardo De Santis e Michele Sisbarra, si augurano che il l’Ing. Gianni Mongelli, in considerazione dell’attuale situazione di crisi politica ed amministrativa del capoluogo dauno, con il ritiro delle le proprie dimissioni possa finalmente spiegare ai cittadini tutto quello che è successo e - soprattutto - come si intenderà riprendere il percorso di risanamento e di sviluppo della città che - secondo noi - non può più prescindere dal riunire tutte forze sociali e produttive attorno ad un programma chiaro e definitivo.

La gente di Foggia ha già sofferto abbastanza per le condizioni di degrado sociale ed economico che da decenni contraddistinguono la loro vita ed è giusto che, oggi, tutta la cittadinanza sia chiamata a partecipare e condividere questo nuovo corso. 

In tale contesto di cambiamento, SEL può, vuole e deve assumere un ruolo determinante nel catalizzare le forze nuove e propulsive per la rinascita della città di Foggia.

           

 

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento