Giunta Mongelli, Valerio: “Troppi 12 assessori, con quali soldi li paghiamo?”

Laboratorio di evoluzione politica e delle idee: “chiediamo con quanto e con quale danaro verranno elargite le prestazioni a tali assessori”

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FoggiaToday

COMUNICATO STAMPA "LABORATORIO DI EVOLUZIONE POLITICA E DELLE IDEE"

"Sarebbe inopportuno ed inappropriato contestare l'operato di una giunta ancor prima che inizi a lavorare; nessuno contesta le persone che sono di buon spessore professionale oltre che umano, ma visti i tempi di vacche magre ci saremmo aspettati una giunta con numeriche più basse. Il numero degli assessori passati a 12 ci lascia alquanto perplessi.

Evidentemente gli equilibrismi tattici del Sindaco dettati dal "manuale Cencelli" hanno sortito l'effetto miracoloso di "moltiplicare" gli Assessorati. Riteniamo tutto ciò fuori da ogni logica, specialmente in un momento dove vengono chiesti a tutti dei sacrifici, a meno che tutto il lavoro di questi nuovi assessori venga assicurato a "costo zero".

Sicuri di interpretare il comune sentimento della  cittadinanza, chiediamo con quanto e con quale danaro verranno elargite le prestazioni a tali assessori.

Tutto questo mentre sul piano rifiuti c’è da evidenziare che sono uscite oggi (1 febbraio ) solo 6 macchine compattatrici.Altri mezzi non hanno potuto adempire al consueto lavoro perché non coperte da Assicurazioni RCA che il Comune non è in grado di pagare. Inoltre da oggi è scaduta l’autorizzazione a versare rifiuti nella discarica di Passo Breccioso ,quindi la situazione è destinata ad aggravarsi.

I cittadini vogliono chiarezza e risposte. Ricordiamo le 700 firme depositate in Comune l'Ottobre scorso. 700 cittadini che si esprimevano a favore di una decurtazione del 50% degli emolumenti derivanti da cariche assessorili a favore della causa di Foggia . 700 cittadini che al pari di tanti altri meritano una adeguata risposta"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento