Rita Saraò si candida alle primarie del centrosinistra, perché vuole fare il sindaco di Foggia

La dimissionaria presidente dell’associazione ‘Donna in Rete’ annuncia la sua candidatura alle primarie del centrosinistra: “Partecipiamo per vincere e non per testimoniare la nostra presenza”

Rita Saraò

Si arricchisce la rosa dei candidati alle primarie del centrosinistra. Dopo Lorenzo Frattarolo e in attesa dell’ok del sindaco uscente Gianni Mongelli o di altri esponenti dei partiti che proveranno a guidare la coalizione in vista della tornata elettorale del 25 e 26 maggio, come annunciato giorni fa, anche il presidente dell’associazione ‘Donna in Rete’ (prossima alle dimissioni), si candida alle primarie che si dovrebbero svolgere il 9 marzo

“Abbiamo deciso di fare questa sfida finalizzata alla rinascita della nostra città attraverso il risveglio delle coscienze. Mi candido alle primarie del centrosinistra. Dobbiamo essere tante e tanti e non dobbiamo avere paura. Partecipiamo per vincere e non per testimoniare la nostra presenza” ha detto Saraò – che ha già dato vita alla Fan Page ‘Anch’io voglio Rita Saraò sindaca di Foggia’.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

  • Coronavirus: sfondata quota 350 contagiati in un giorno in Puglia. I nuovi positivi in Capitanata sono 89

  • Coronavirus: 75 casi in provincia di Foggia, in Puglia sono 301 e tre morti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento