Dimissioni Mongelli, PSI: “Sindaco inauguri stagione di condivisione”

“La nostra intenzione è quella di offrire a Mongelli una collaborazione effettiva, poiché riteniamo che solo la politica possa rispondere a questa crisi”

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FoggiaToday

Nel ringraziare il sindaco Gianni Mongelli per il difficile lavoro svolto, esprimiamo tutta la nostra stima e la solidarietà personale.

La città di Foggia vive un momento drammatico, caratterizzato da vari fallimenti.

Noi socialisti riteniamo che vi siano le condizioni per invertire la rotta, attraverso un patto politico di fine legislatura tra tutte quelle forze serie e responsabili, che sia in grado di affrontare le emergenze ed il degrado sociale della città, evitando di prestare attenzione ai tanti soloni che fanno della politica e delle sigle un fatto esclusivamente personale.

Le priorità che abbiamo individuato riguardano il lavoro, l’emergenza sociale, con il moltiplicarsi degli episodi criminali, ed il degrado urbano.

Queste sono le priorità per noi Socialisti. Questo è quello che riteniamo che il sindaco e la sua maggioranza debbano affrontare.

La nostra intenzione, pur con tutte le difficoltà politiche che abbiamo evidenziato con il documento, è quella di offrire al Sindaco una collaborazione effettiva, poiché riteniamo che solo la politica possa rispondere a questa crisi.

Per questo chiediamo al Sindaco di inaugurare una stagione nuova di condivisione politica degli obiettivi e delle scelte.

 

Torna su
FoggiaToday è in caricamento