Stop alla plastica nella mensa scolastica: a Stornarella arriva i kit monouso biodegradabili

Gli alunni che usufruiscono del servizio avranno a disposizione solo posate, piatti e bicchieri che possono essere smaltiti insieme alla frazione umida dei rifiuti. Il sindaco Colia: "Nuovi materiali rispettosi dell’ambiente"

Immagine di repertorio

Stop alla plastica nella mensa scolastica. L'amministrazione comunale di Stornarella - con la collaborazione della 'Ladisa ristorazione', ditta appaltatrice del servizio di refezione nella mensa scolastica - ha avviato un confronto finalizzato ad eliminare l'impiego della plastica nella mensa scolastica cittadina. 

Infatti, trascorso questo weekend, gli alunni che usufruiscono del servizio troveranno una importante novità: a mensa troveranno esclusivamente posate, piatti e bicchieri che possono essere smaltiti insieme alla frazione umida dei rifiuti. I kit che saranno distribuiti agli studenti saranno composti da posate e tovaglioli monouso.

"Abbiamo voluto attuare un piccolo grande cambiamento evitando l'uso della plastica, così come stabilito dall’Unione europea, che dal 2021 vieterà l’utilizzo di una serie di oggetti usa e getta non degradabili", commenta soddisfatta la vicesindaca Brigida Cifaldi.

"Immettiamo nell'ambiente una quantità di plastica tale che rischiamo di far soffocare il pianeta. Per questo, in accordo con l’azienda Ladisa, abbiamo deciso di intraprendere azioni concrete per ridurre l’impiego della plastica monouso, adottando nuovi materiali, resistenti, sicuri e al contempo rispettosi dell’ambiente", conclude il primo cittadino Massimo Colia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sulla Statale 90, incidente mortale tra Foggia e Orsara: due vittime nello scontro tra un pullman e un'auto

  • Cadavere carbonizzato con un buco in testa: è dell'uomo scomparso a San Severo, non si esclude l'ipotesi omicidio

  • Scossa di terremoto in provincia di Foggia: l'epicentro a Carpino sul Gargano, il sisma di magnitudo 3.6

  • Cacciatori tendono la trappola ai ladri di moto: in quattro tornano per recuperarle, ma vengono beccati e arrestati

  • Grave incidente stradale a Lucera, Lancia Musa si schianta contro un muretto: 22enne perde la vita

  • Bombe ed estorsioni, quattro arresti a Foggia. Sequestrati 11 ordigni e 'l'agenda' con nomi e cifre

Torna su
FoggiaToday è in caricamento