menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Da Foggia a Venezia: i dipinti di Luisa Andaloro in mostra alla 'Biennale'

La pittrice foggiana protagonista con ben quattro opere di un'esposizione che a Palazzo Zenobio vede cinquecento opere di artisti italiani, americani, russi, armeni, francesi, polacchi, tedeschi e inglesi

Una pittrice foggiana in mostra alla Biennale di Venezia con ben quattro opere. Luisa Andaloro è protagonista di un'esposizione che a Palazzo Zenobio vede cinquecento opere d'arte di artisti italiani, americani, russi, armeni, francesi, polacchi, tedeschi e inglesi. Si chiama International Exhibition of Contemporary Art ed è curata dallo storico e critico d'arte  Giorgio Gregorio Grasso, personaggio di fama internazionale che si è letteralmente innamorato delle opere della pittrice foggiana.

Nel mio cuore solo amore, Amore di mamma, La sensualità e Mistero i titoli delle opere di Andaloro (tutte50x70 olio su tela).

In contemporanea, e parti integranti della magnifica esposizione collettiva , le mostre d'arte personali del regista ed attore Francesco Nuti, e dell'artista Vart Mesrobian.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'impianto di compostaggio di San Severo si farà: ha vinto Saitef, il Consiglio di Stato certifica il 'pasticcio' del Comune

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento