Eventi Volturino

E' nato scemo, il corto foggiano al Festival del Cinema Europeo e su LA3

L’11 aprile sarà proiettato a Lecce. Il lavoro di squadra contraddistingue la Dream&Life che ancora una volta riesce a valorizzare i talenti di Capitanata

Continua il successo di “E’ Nato Scemo”, il cortometraggio della Dream&Life, diretto da Guido Di Paolo, che sta riscuotendo successo in svariati concorsi cinematografici d’Italia e in tv. Il corto, girato dalla giovane associazione foggiana la scorsa estate a Volturino, è stato selezionato tra i finalisti della XIV edizione del Festival del Cinema Europeo di Lecce, uno dei più importanti festival italiani del settore. Oltre al concorso salentino, la cui proiezione è prevista domani alle 20, la pellicola è in gara a molti altri concorsi italiani.

Ma non finisce qui. “E’ nato scemo” insieme a “George, un uomo alla mano”e “L’altra metà” sono nella playlist del canale La3 (canale 143) nell’ambito del concorso nazionale “Short Movies”. Insomma, un 2013 che conferma e premia gli sforzi dell’associazione foggiana che dopo il successo dell’anno scorso dei corti, della serie web “Borders” , trasmessa anche dal canale Mediaset Italia 2ce del cortissimo “Pre-Giudizio” ha già in cantiere nuovi progetti cinematografici. "Siamo entusiasti di partecipare ad un Festival che si è rivelato essere un trampolino di lancio per tanti nuovi registi. - commenta Maristella Mazza, direttrice di produzione - Il lavoro di squadra contraddistingue la Dream&Life che ancora una volta riesce a valorizzare i talenti di Capitanata".

La scheda - Il corto “E’ nato scemo” ha come protagonista Antonio, che con  la sua famiglia deve far fronte alla “fuga” del loro padre, dileguatosi per via dei troppi debiti. Ogni componente della famiglia, a modo suo, cerca di porre rimedio alla situazione. Solo Antonio, però, con la sua visione della realtà, con la sua “parola non detta”, riesce a donare un pezzo di felicità. “E’ nato scemo” è stato finanziato attraverso il sistema di crowdfunding per mezzo della piattaforma Eppela, si avvale di un giovane cast artistico dove figurano Fabrizio Errico, Maddalena Zoppoli, Maristella Mazza, Francesca Di Gianni, Stefano Tornese, Mimmo Mazza, Armando Granato e Gabriele Granito. La fotografia è stata curata da  Andrea Maizzi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

E' nato scemo, il corto foggiano al Festival del Cinema Europeo e su LA3

FoggiaToday è in caricamento