Caccia ai tesori di Puglia, al via la seconda edizione del'avvincente 'Cultural Game'

Il primo cultural game che coinvolge simultaneamente 6 fra le principali città pugliesi: Foggia, Barletta, Andria, Bari, Taranto e Lecce

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FoggiaToday

Domenica 20 settembre al via la seconda edizione della 'Caccia ai tesori di Puglia'; il primo cultural game che coinvolge simultaneamente 6 fra le principali città pugliesi: Foggia, Barletta, Andria, Bari, Taranto e Lecce. Appuntamento alle 10:00 presso i "chioschi di partenza" allestiti all'interno di tutti gli 8 Centri Commerciali Mongolfiera (corrispondenti ad ognuna delle città coinvolte) che, anche quest'anno hanno promosso l'iniziativa, per la sua capacità di fondere in maniera unica l'aspetto più ludico con quello educativo e di sensibilizzazione alla riscoperta del patrimonio storico e artistico locale.

Fino al 19 settembre, è possibile iscriversi on line sul sito www.centromongolfiera.it nella sezione dedicata "Caccia ai tesori di Puglia", compilando il form di partecipazione e selezionando il Centro Commerciale Mongolfiera di partenza. Una gara a squadre - contro il tempo e gli avversari - da affrontare armati di smartphone, in giro per la città, alla ricerca dei QrCode e dei misteriosi personaggi che riveleranno indizi e indovinelli necessari a raggiungere tutte le tappe del gioco, in un divertente connubio fra tecnologia e arte.

Tanti i premi in palio, per le squadre più veloci nel completare il percorso di 6 enigmi e che dimostreranno le soluzioni con le fotografie scattate in ogni location. City bike, bracciali fitness bluetooth 4.0, cofanetti gastronomici oltre all'estrazione finale - su base regionale e fra tutti i partecipanti - di una minicrociera per 2 persone. Tutta la gara sarà seguita in diretta - con un'avvincente radiocronaca - da Radio Selene, media partner dell'iniziativa.

La Caccia ai tesori di Puglia - che anche nell'edizione 2015 gode di importanti patrocini istituzionali come Regione Puglia, Puglia Promozione e Viaggiare in Puglia - porterà tutte le squadre partecipanti tra palazzi storici, chiese e monumenti più o meno noti, in un emozionate percorso di riscoperta del patrimonio culturale pugliese, sempre più spesso riconosciuto e valorizzato anche a livello internazionale.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento