San Paolo di Civitate unico comune pugliese ad aver ricevuto finanziamenti per messa in sicurezza viabilità e strutture comunali

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FoggiaToday

Ancora un passo avanti per la nostra città. Il Viminale ha diffuso il decreto ministeriale che distribuisce i contributi diretti ai Comuni per le opere di messa in sicurezza degli edifici pubblici e della viabilità comunale. Il sindaco dott. Francesco Marino rivendica quelli che a suo parere sono i meriti della azione amministrativa della sua amministrazione e diffonde un comunicato nel quale dà conto dei fondi in arrivo sulla importante questione della messa in sicurezza delle strade urbane ed extraurbane oltre che la messa in sicurezza degli impianti sportivi e della Scuola Elementare “ M.Mucedola “ Su 7156 progetti presentati, sono stati finanziati solo 286. «Il Comune di San Paolo di Civitate occupa i posti dal 51.mo al 54.mo posto con i suoi 4 progetti – annota il primo cittadino - con un finanziamento totale di circa 5 milioni di euro “. “In questo momento sento l'obbligo di ringraziare tutti quelli che hanno contribuito alla realizzazione di questo progetto, “ continua il Sindaco “ in primis l'Assessore Giuliano Altieri, il tecnico comunale Luigi Ginfrancesco, e il Geometra Tommaso Niro che hanno steso materialmente il progetto di fattibilità tecnico economico, e la responsabile dell'ufficio ragioneria sig.ra Anna Maria Coronato che ha seguito gli aspetti finanziari del procedimento, anche perchè stimolati dagli Ass. Ofelia Alessandrino, Sabrina Rosito, che hanno segnalato e fortemente voluto l'inclusione delle strade extraurbane, della scuola,e degli impianti sportivi comunali,nel progetto, e la mia Vice Sindaco Fernanda Vocino che spesso mi ha sostituito nell'iter procedurale. Per questo sono particolarmente orgoglioso di guidare , uno inter pares, questa compagine che non finirà di dare soddisfazioni ai Cittadini che ci hanno onorato della loro fiducia, che speriamo di ripagare con opere e fatti concreti come questo”. I tempi fissati dal ministero sono brevi: una prima tranche del 20 % subito, un altro 60% entro il 31 maggio 2019 e il saldo a completamento dell’opera, spiega ancora il primo cittadino. Che aggiunge: «Ancora una volta il lavoro quotidiano e meticoloso di programmazione portato avanti da questa amministrazione ha dato i suoi frutti». San Paolo di Civitate, lì 09/03/2019 Il Sindaco Francesco MARINO

Torna su
FoggiaToday è in caricamento