Martedì, 16 Luglio 2024
Economia

Rifatti in citttà 15 km di strada e marciapiedi. Con 3,2 milioni di euro della Regione

L'incontro tra l'assessore al Bilancio e vicepresidente della Regione Puglia, Raffaele Piemontese e il commissario straordinario Cardellicchio

A Foggia città, con finanziamenti regionali, sono stati rifatti oltre 15 chilometri di strade e messi a nuovo marciapiedi, in pieno centro e in periferia, passando per importanti direttrici di ingresso alla città. 

In un incontro a Palazzo di Città, il vicepresidente della Regione Puglia e assessore alle Infrastrutture, Raffaele Piemontese, ha fatto il punto con il commissario straordinario del Comune di Foggia, prefetto Vincenzo Cardellicchio, al termine degli interventi finanziati dalla Regione Puglia con oltre 3,2 milioni di euro da 'Strada x Strada', il programma straordinario regionale che finanzia con 100 milioni di euro la manutenzione e la messa in sicurezza delle strade di tutti i comuni pugliesi.

Durante l’ultimo scorcio del periodo di commissariamento prefettizio che sta concludendosi in questi giorni, nel capoluogo dauno gli interventi sono stati suddivisi in cinque blocchi. Anzitutto rifacendo per 3 chilometri via San Severo, importante direttrice di ingresso e di uscita a nord della città.

Poi, nello scorso mese di luglio, con il traffico veicolare più scemato, rifacendo via IV Novembre, davanti alla Facoltà di Giurisprudenza, l’intero Corso Roma e un lungo tratto di viale Ofanto, con un attraverso pedonale “intelligente” che, con il buio, diventa luminoso non appena un pedone si avvicina alle strisce zebrate.

Analoga tecnologia applicata lungo viale degli Aviatori, altra direttrice di ingresso e di uscita che connette all’aeroporto Gino Lisa e alla bretella di raccordo con il casello di Candela sull’autostrada A16, completamente rifatta insieme a via Einaudi, via De Petra e via D’Addedda, arterie che lambiscono Palazzo di Giustizia e distribuiscono il traffico verso quartieri di più recente espansione.

Completamente rifatte anche via Smaldone e via Parini, strade di collegamento con zone periferiche e il popolare quartiere Cep. Come completamente rifatte sono state via Scillitani e una delle due carreggiate di viale Fortore, strade quotidianamente percorse da migliaia di autoveicoli. Sono dettagli che il prefetto Cardellicchio ha voluto evidenziare, illustrando, insieme allo staff tecnico-amministrativo comunale e alla segretaria generale, Maria Giuseppina D'Ambrosio, la strategia che è stata messa in campo mettendo a valore il finanziamento regionale, giudicato di facile accesso e gestione amministrativa.

“Sono grato al prefetto Cardellicchio e agli uffici che ha coordinato in questi 8 mesi, per avere raccolto con tanta incisività l’opportunità che la Regione Puglia ha messo in campo per tutti i 257 comuni pugliesi”, ha detto il vicepresidente Piemontese, osservando “quanto il programma fosse stato impostato, sul piano delle procedure e dell’assistenza disposta dagli uffici regionali, per aiutare i Comuni su uno dei fronti più critici per i cittadini, la manutenzione e la cura di strade, marciapiedi e piazze”.

Dopo la riunione a Palazzo di Città, il vicepresidente Piemontese e il prefetto Cardellicchio, accompagnati dal dirigente del Servizio Lavori Pubblici, Francesco Paolo Affatato, e dal coordinatore dei responsabili unici dei procedimenti, Arturo Cosimo Suriano, hanno svolto un sopralluogo lungo le strade oggetto degli interventi, tutti realizzati insieme a carotaggi a garanzia della qualità e quantità dei materiali utilizzati. “Siamo al giro di boa definitivo del programma regionale ‘Strada x Strada’, dopo che molti Comuni hanno approfittato del lungo periodo di bel tempo per dare un’accelerazione a cantieri che hanno scontato le conseguenze dei rincari e della lentezza nella consegna delle materie prime che ha patito tutta Europa”, ha concluso Piemontese, sottolineando “l’importanza che sia diffuso e condiviso un modello di programma pubblico che ha portato, in poco tempo, la Regione Puglia e i sindaci pugliesi a concretizzare un capillare investimento di 100 milioni di euro a beneficio della qualità della vita quotidiana dei cittadini”.

Sulla piattaforma stradaperstrada.regione.puglia.it il programma è monitorabile da chiunque, comune per comune, e man mano che le Amministrazioni comunali vanno avanti con i cantieri, si implementano sempre nuove informazioni accessibili con un clic sul territorio comunale disegnato sulla cartina della Puglia: l’ammontare del finanziamento concesso dalla Regione Puglia, le strade selezionate dai Comuni per effettuare gli interventi, lo stato dei lavori, le fotografie del prima e del dopo i lavori e altri elementi che localmente potranno arricchire il racconto pubblico del programma.

06_Foggia_via_parini_civico25

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rifatti in citttà 15 km di strada e marciapiedi. Con 3,2 milioni di euro della Regione
FoggiaToday è in caricamento