Domenica, 17 Ottobre 2021
Economia

Agricoltori foggiani in rivolta contro il prezzo del grano: salta ancora la borsa merci

Attimi di tensione alla Camera di Commercio. I contadini avevano chiesto di poter presenziare la commissione che si sarebbe dovuta riunire di lì a poco.

Agricoltori foggiani in rivolta, con sacchi di farina e spighe di grano alla mano. Attimi di tensione questa mattina alla Camera di Commercio di Foggia, dove una cinquantina di persone hanno protestato contro la quotazione “speculativa “del grano, un prezzo bassissimo, addirittura al di sotto dei costi di produzione.

PROTESTA DEGLI AGRICOLTORI: IL VIDEO

E’ stato necessario l’intervento di polizia e carabinieri. I contadini avevano chiesto di poter partecipare con una delegazione alla riunione della commissione per la borsa merci e di sapere quali criteri venissero utilizzati per determinare il prezzo del cereale. L’incontro non c’è stato, mentre il prezzo continua ad oscillare tra i 19 e i 20 euro

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Agricoltori foggiani in rivolta contro il prezzo del grano: salta ancora la borsa merci

FoggiaToday è in caricamento