menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'Asl di Foggia

L'Asl di Foggia

Assegno di cura: ecco chi può presentare la domanda

Si tratta di un sussidio economico pari a mille euro al mese finalizzato all’assistenza e cura a domicilio di persone in condizione di gravissima disabilità

L’assegno di cura arriva anche a Foggia: la Regione Puglia ha infatti messo a disposizione una piattaforma online e lo sportello dedicato della Asl Foggia per ricevere informazioni e presentare la domanda per l’assegno di cura. L’assegno è un sussidio economico mensile pari a mille euro finalizzato all'assistenza e cura a domicilio di persone in condizione di gravissima disabilità che, non essendo in grado di compiere autonomamente gli atti quotidiani della vita, hanno bisogno di un'assistenza continua.

La forma di sostegno al reddito della persona non autosufficiente e del nucleo familiare in cui vive è stata attivata dalla Regione Puglia quale complemento delle azioni già esistenti a supporto di una appropriata presa in carico domiciliare. Obiettivo dell’assegno di cura è, infatti, promuovere la domiciliarità mantenendo le persone all’interno del proprio contesto familiare e sociale e riducendo, di conseguenza, il ricorso ai ricoveri in strutture residenziali.

Come presentare le domande

Le domande possono essere compilate e presentate solo on line attraverso la piattaforma informatica accessibile dal link di Sistema Puglia. Condizione necessaria per la presentazione della domanda è il possesso di una certificazione in corso di validità ISEE 2017 (rilasciata da INPS mediante i canali ordinari), basata sull’ISEE ordinario o familiare da cui sia possibile estrapolare il valore dell’ISEE reddituale. Le domande, per questa prima finestra di accesso, dovranno essere presentate entro le ore 12.00 del 2 ottobre 2017.

In presenza di un numero di richieste più elevato rispetto alla dotazione di risorse disponibili sarà considerato come criterio di priorità un punteggio complessivo assegnato al profilo di fragilità socio-economica familiare. Per ogni informazione è possibile rivolgersi allo Sportello SLA della ASL, attivo a Foggia in Via Tratturo Castiglione, 14 dal lunedì al venerdì (ore 09.00 -10.00) e il mercoledì (ore 16.00 – 18.00).

Recapiti:

Telefono 0881.884215

E-mail dipriab@aslfg.it

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento