Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca

Incidente ferroviario Potenza-Foggia: gravi le condizioni del capotreno

Michele Capotorto ha riportato trauma toracico, trauma addominale, trauma cranico e maxillofacciale. E’ sedato ed intubato. E' in prognosi riservata anche il macchinista del treno, Michele Nota

Sono molto gravi le condizioni di una delle due persone ricoverate nel reparto di rianimazione degli 'Ospedali Riuniti' di Foggia dopo il deragliamento del treno Potenza-Foggia, avvenuto ieri sera intorno alle 23 nei pressi della stazione di Cervaro.

Si tratta del capotreno Michele Capotorto, di 53 anni, che ha riportato trauma toracico, trauma addominale, trauma cranico e maxillofacciale. Attualmente - si apprende dai sanitari - è sedato ed è intubato.

Maltempo, deraglia treno Foggia-Potenza: foto incidente ferroviario

E' in prognosi riservata anche il macchinista del treno, Michele Nota, 56 anni: le sue condizioni emodinamiche sono attualmente stabili. Ha riportato un trauma toracico, la frattura della testa dell'omero destro, trauma addominale. Il paziente è sveglio e collabora; respira spontaneamente.

E' stato confermato dai sanitari dell'ospedale che gli altri due feriti portati in ospedale subito dopo il deragliamento del treno, gli unici due passeggeri che erano a bordo del convoglio, sono stati dimessi subito dopo essere stati medicati perché avevano riportato solo lievi contusioni. La circolazione dei treni sulla Potenza-Foggia rimane al momento sospesa e sostituita con servizi di autobus sostitutivi


 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente ferroviario Potenza-Foggia: gravi le condizioni del capotreno

FoggiaToday è in caricamento