Cronaca

Maltempo, deraglia treno a pochi chilometri da Foggia: feriti capotreno e macchinista

L'incidente ferroviario, provocato dall'esondazione del fiume Carapelle, è avvenuto nei pressi della stazione di Cervaro. Illesi i due passeggeri a bordo

L’ondata di maltempo che si è abbattuta in provincia di Foggia, ieri sera ha provocato il deragliamento di un treno della linea ferroviaria Foggia-Potenza, nei pressi della stazione di Cervaro, a pochi chilometri dal capoluogo dauno.

Delle quattro persone che erano a bordo ad avere la peggio sono stati il macchinista e il capotreno, che sono stati trasferiti e ricoverati agli Ospedali Riuniti di Foggia. Solo qualche contusione, invece, i due passeggeri. A causa dell’incidente ferroviario, avvenuto intorno alle 23.10 e causato dall'esondazione del fiume Carapelle, la circolazione è stata interrotta.

CIRCOLAZIONE FERROVIARIA: LE LINEE INTERROTTE

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, gli agenti della polizia ferroviaria, gli operatori del 118 e i tecnici RFI che da alcune ore stanno lavorando per rimuovere l'automotrice dai binari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maltempo, deraglia treno a pochi chilometri da Foggia: feriti capotreno e macchinista

FoggiaToday è in caricamento