Terremoto in provincia di Foggia: scossa avvertita sui Monti Dauni e nell'Alto Tavoliere ma l'epicentro è a Rotello

Terremoto in provincia di Campobasso con epicentro a Rotello ma avvertito anche a San Severo, San Paolo di Civitate, Serracapriola, Torremaggiore, San Paolo di Civitate e in alcuni comuni dei Monti Dauni

E' stato avvertito anche in provincia di Foggia, tra San Paolo di Civitate e San Severo, il terremoto con magnitudo 3.2 con epicentro a Rotello in provincia di Campobasso. Il sisma, ad una profondità di 15 km, è stato registrato alle 17.24 dall'Istituto Nazionale di Vulcanologia e Geofisica di Roma.

Tra gli altri comuni foggiani colpiti ci sono anche Casalnuovo Monterotaro, Serracapriola, Casalvecchio di Puglia, Castelnuovo della Daunia, Chieuti, Torremaggiore, Carlantino e Pietramontecorvino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sul lavoro in provincia di Foggia: agricoltore travolto e ucciso da un muletto

  • Coronavirus: 30 morti e un contagiato su quattro in Puglia. I nuovi positivi sono 1100 su appena 4100 tamponi

  • Qualità della Vita, Foggia sprofonda all'ultimo posto: ItaliaOggi premia Pordenone

  • Attimi di terrore in un supermercato: irrompono malviventi, durante la rapina minacciano e tentano di colpire cassiera

  • Tragedia sulla A14: uomo si toglie la vita lanciandosi da un ponte

  • Addio al dott. Michele Urbano, la Capitanata piange la scomparsa di un professionista "serio e laborioso"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento