menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vandali in azione nella scuola a Troia, porte e distributori danneggiati. La rabbia del sindaco: "Vigliacchi"

Si fa la conta dei danni dopo il tentativo di furto avvenuto nella struttura. Il sindaco: "Avete profanato il luogo della socialità e della cultura per eccellenza"

Alla fine restano soltanto i "danni da pagare a carico della comunità". L'amaro risveglio della comunità troiana, dopo il tentativo di furto nella scuola del comune dei Monti Dauni. Nella notte, ignoti hanno fatto irruzione nella struttura, danneggiando alcune porte oltre al distributore delle bevande: "Qualcuno ha pensato di trovare chissà cosa, chissà quale tesoro da portar via, da rubare", scrive su Facebook il sindaco Leonardo Cavalieri. 

"È incredibile quanto accaduto, i vigliacchi sono sempre in azione. Avete profanato la scuola, il luogo della socialità e della cultura per eccellenza - prosegue il primo cittadino -, l'unico testo che avreste potuto prendere perché è di tutti. Ci sentiamo offesi. La scuola è un tempio e come tale va rispettato". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La strega comanda color color...rosso!

Attualità

Il Governo reintroduce la zona gialla e riapre le attività all'aperto. Il premier Draghi: "Rischio ragionato su dati in miglioramento"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento