rotate-mobile
Mercoledì, 5 Ottobre 2022
Cronaca Zona 167 - Via Lucera / Viale Candelaro

Suicidio a Foggia, 19enne si lancia dal quarto piano in via Candelaro

Il ragazzo è morto agli Ospedali Riuniti per le gravi ferite riportate in seguito all'impatto. Si sarebbe ucciso per una delusione d'amore, così come scritto in un biglietto ritrovato dai parenti

Tragedia a Foggia questa mattina. La città si risveglia nel dramma di un giovane suicidio, uno studente 19 enne.

E’ morto questa mattina agli Ospedali Riuniti dove era stato ricoverato ieri sera in seguito alla ferite riportate dopo essersi lanciato dal balcone dell’abitazione della nonna, quarto piano di una palazzina di via Candelaro, alla periferia della città.

La tragedia sarebbe avvenuta intorno alle 22.55. A dare l’allarme gli stessi familiari del giovane. Immediato l’arrivo dei sanitari dei 118 e della Polizia. Il ragazzo, che frequentava l’ultimo anno di un istituto superiore della città (il liceo Volta),  si sarebbe ucciso per una delusione d’amore, così come ha scritto in un biglietto ritrovato dai parenti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Suicidio a Foggia, 19enne si lancia dal quarto piano in via Candelaro

FoggiaToday è in caricamento