Consegnate buste vuote, 40 poliziotti di Foggia senza stipendio

Prima la colpa allo sciopero dei tir, poi la beffa della consegna dei plichi vuoti e senza gli assegni. Tanzi: "Poliziotti delle questura di Foggia costretti a chiedere prestiti a parenti e amici"

Questura di Foggia

Quaranta poliziotti della questura di Foggia non hanno ancora ricevuto lo stipendio. Prima si è data la colpa allo sciopero dei tir che avrebbe bloccato l'arrivo dei corrieri da Roma con gli assegni.

"Oggi, da quel che ci risulta, sono arrivate le buste che dovevano contenere quegli assegni ma, incredibilmente, al loro interno non c'era niente". Lo sostiene in una nota il segretario generale del Sindacato autonomo di polizia (Sap), Nicola Tanzi.

"Appena ieri - sostiene il segretario generale - eravamo intervenuti nei confronti del ministero dell'Interno per segnalare la problematica dei mancati pagamenti. La situazione doveva risolversi oggi e invece, dopo il danno, è arrivata la beffa. Non possiamo tollerare una simile situazione. Ci sono poliziotti che guadagnano 1.300 euro al mese e che sono stati costretti in questi giorni a chiedere piccoli prestiti a parenti ed amici per andare avanti. La nostra dignità non può essere calpestata".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

(ANSA)
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus più sfuggente, in Puglia "il tracciamento salta" ma il sistema sanitario regge: non si escludono singoli lockdown

  • Covid, verso il nuovo Dpcm: coprifuoco tra le 22 e 23. Rischiano la chiusura parrucchieri, estetisti, cinema e teatro

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

  • Coronavirus, quattro 'zone rosse' e 5 amaranto in Capitanata. Focolai rsa e covid-positivi in più della metà dei comuni

  • Coronavirus: sfondata quota 350 contagiati in un giorno in Puglia. I nuovi positivi in Capitanata sono 89

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento