rotate-mobile
Martedì, 4 Ottobre 2022
Cronaca Manfredonia

Tragedia a Siponto: bagnante accusa un malore, medici e infermieri del lido provano a salvarlo ma era già senza vita

È successo poco dopo le 10 di oggi. La vittima aveva 80 anni. Vani i tentativi di rianimare l'uomo una volta portato a terra a bordo del pattino. Non c'era già più nulla da fare

Tragedia in mare a Siponto questa mattina. Un uomo ha accusato un malore mentre faceva il bagno in un lido del litorale ed è morto. È successo poco dopo le 10. I bagnini lo hanno recuperato e portato a terra a bordo del pattino. A prestare i primi soccorsi c'erano anche alcuni infermieri e medici presenti nello stabilimento balneare.

Sul posto sono intervenuti il 118 e la Guardia Costiera di Manfredonia ma è stato tutto inutile, per l'uomo non c'era già più niente da fare. Quando è arrivato sulla battigia era già privo di battito. La vittima aveva 80 anni. Le attività di indagine sono state affidate alla Capitaneria di Porto. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia a Siponto: bagnante accusa un malore, medici e infermieri del lido provano a salvarlo ma era già senza vita

FoggiaToday è in caricamento