menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Arma e munizioni sequestrate

Arma e munizioni sequestrate

Fucile calibro 12 sotto la rete metallica del letto e cartucce nel mobile. Blitz nella stanza occupata da un settantenne

Operazione della polizia, a Cerignola. Il sequestro è stato eseguito a carico di un settantenne del posto, che occupava la stanza. L’uomo è stato denunciato in stato di libertà per detenzione abusiva di arma e omessa custodia

Fucile sotto la rete di un letto, munizioni nel mobile accanto. E’ quanto scoperto e sequestro a Cerignola, dagli agenti del reparto prevenzione crimine di Bari e del commissariato ofantino, nell’ambito di un servizio finalizzato al recupero di auto rubate.

Nel corso delle attività, all’interno di un casolare abbandonato, gli agenti hanno recuperato un fucile calibro 12 perfettamente funzionante. L’arma era occultata sotto la rete metallica di un letto, mentre all’interno di un mobile vi era una scatola con numerose cartucce dello stesso calibro ed una cartucciera.

Il sequestro è stato eseguito a carico di un uomo cerignolano, di settant’anni, che occupava la stanza, in quanto la stessa non risultava censita nella banca dati. L’uomo è stato denunciato in stato di libertà per detenzione abusiva di arma e omessa custodia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La strega comanda color color...rosso!

Attualità

Il Governo reintroduce la zona gialla e riapre le attività all'aperto. Il premier Draghi: "Rischio ragionato su dati in miglioramento"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento