A San Severo una piazzetta per il Maresciallo Di Gennaro: "Il tributo al nostro concittadino per il sacrificio compiuto"

La piazzetta sorgerà nei pressi dell’abitazione paterna, nel rione Porta di Marco, tra viale San Bernardino e via Zannotti

La Giunta Comunale, presieduta dal Sindaco Francesco Miglio, ha adottato un’importante deliberazione nell’intento di rendere un sentito e doveroso tributo alla memoria del concittadino Maresciallo Maggiore Vincenzo Carlo Di Gennaro, Vice Comandante della stazione dei Carabinieri di Cagnano Varano, ucciso sabato 13 aprile con colpi di arma da fuoco, mentre prestava il proprio servizio a garanzia della sicurezza pubblica, dell’ordine e della legalità.

La Giunta Comunale ha deliberato di intitolare al Maresciallo Di Gennaro, ai fini di onorarne la memoria ed il senso di dovere compiuto sino agli ultimi istanti della sua vita, uno spazio ubicato nei pressi dell’abitazione paterna nel rione di Porta San Marco, esattamente nell’intersezione tra Viale San Bernardino e Via Zannotti con la seguente dicitura: Piazzetta Maresciallo Vincenzo Carlo Di Gennaro

Con l’adozione di questa delibera il Sindaco Miglio e l’intera Amministrazione Comunale intendono trasmettere alla cittadinanza ad imperitura memoria i palpabili sentimenti di grande riconoscenza della città per il sacrificio compiuto da un nostro concittadino ed il suo alto senso di dovere da tutti riconosciuto. Alla cerimonia, che sarà programmata nelle prossime settimane, saranno invitati i familiari del Maresciallo Di Gennaro ed i vertici dell’Arma dei Carabinieri.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Ecco la Capitanata che sogna l'Europa: sono 13 i foggiani in corsa per un posto a Bruxelles

  • Sport

    Blocco dei playout, una scelta illegittima: il Comune di Foggia querela la Lega B per abuso d'ufficio

  • Cronaca

    "Ha sparato per legittima difesa": assolto Russo, il pasticciere che uccise il vicino di casa

  • Incidenti stradali

    Incidente e salvataggio tra le fiamme sul Gargano: vittima soccorsa da un vigile del fuoco libero dal servizio e da altre due persone

I più letti della settimana

  • Incredibile in serie B, il Tar annulla la delibera del Consiglio direttivo. I playout si giocano, ma per il Foggia tutto dipende dal Palermo

  • Violenza inaudita a Foggia: in branco pretendono sesso di gruppo (due minorenni), trans si rifiuta e viene picchiato a sangue

  • Violenza inaudita a Stornara: aggredisce ragazza a morsi, le stacca parte del labbro e le procura gravi lesioni al volto

  • Tragedia nel Foggiano: va nel bosco per tagliare legna, si ferisce ad una coscia e muore dissanguato

  • Kalashnikov pronti all'uso e maschere di silicone: carabinieri sequestrano tutto e sventano un assalto armato

  • Forte scossa di terremoto a Barletta: sisma avvertito anche in provincia di Foggia

Torna su
FoggiaToday è in caricamento